In evidenza

ASSOVIB, l’ASSOCIAZIONE DELLE SOCIETA’ DI VALUTAZIONE IMMOBILIARE INDIPENDENTE, RITIENE QUESTO PASSAGGIO MOLTO IMPORTANTE PER LA GESTIONE EFFICIENTE E CORRETTA DEL RECUPERO DEL CREDITO

 
23 gennaio 2018.
 
ASSOVIB, l’associazione delle società di valutazione immobiliare indipendente, esprime soddisfazione per il varo delle Linee Guida per la valutazione degli immobili a garanzia dei crediti inesigibili, avvenuto oggi a Roma.
 
Le Linee Guida rappresentano il passaggio conclusivo dell’operato di un tavolo di lavoro sul tema condotto dall’Associazione Bancaria Italiana (ABI) e al quale hanno partecipato le principali associazioni e ordini professionali del settore.
 
ASSOVIB ha fornito il proprio qualificato contributo, come già avvenuto fin dal 2010 nel caso delle Linee Guida per le valutazioni immobiliari che l’ABI ha promosso e che sono state aggiornate nel dicembre 2015.
 
“Riteniamo che il lavoro fatto in questi mesi dimostri l’importanza cruciale delle valutazioni immobiliari in ogni fase di vita del credito.
Al momento dell’erogazione, una corretta stima della valutazione del valore dei beni immobili, effettuata da un valutatore indipendente, è fondamentale sotto vari profili, in quanto è uno degli elementi centrali per tutelare dai rischi il mutuatario e le banche con un evidente beneficio per la stabilità dell’intero sistema finanziario. In caso di NPL, l’accuratezza della valutazione, garantita anche da opportuni processi, ha tra l’altro anche importanti risvolti sociali”, commenta Silvia Cappelli, Vicepresidente di ASSOVIB.
 
Download PDF